October 6, 2009

neon>focus on video artists

neon>campobase
via zanardi 2/5
BOLOGNA

dal 9 ottobre 2009 @ 6.30 pm

NEON>FOCUS
on video artists

A partire dal 9 ottobre 2009 neon riapre la stagione degli approfondimenti legati al video con un nuovo appuntamento, neon>focus (on video artists), un progetto che, fino a giugno 2010, ospiterà nello spazio bolognese di neon>campobase artisti il cui lavoro è significativamente legato al medium video.

Un nucleo di artisti che saranno invitati a presentare un excursus attraverso la propria produzione video, in modo tale da dare al pubblico - nel corso di una giornata di incontro e di studio - una chiave di lettura personale della loro ricerca, non mediata dall'intervento del curatore o del critico; la giornata si concluderà con un piccolo party serale.

neon>focus è un contenitore aperto di esperienze artistiche legate all'uso di mezzi artistici specifici, e invita gli artisti a condividere e a raccontare ad un pubblico più ampio il proprio lavoro in maniera diretta e partecipata.

Venerdì 9 ottobre alle 18.30 neon>focus (on video artists) apre i battenti con una giornata dedicata all'artista Anja Puntari.

Il lavoro di Anja Puntari si concentra sul rapporto tra la società e le immagini che essa produce. L'artista è interessata in particolare alle strutture di significati che vengono costruite intorno alle immagini e ai suoni, e al rapporto che esse creano con la cultura circostante.

Le sue opere sono soggetti attivi da leggere ogni volta in relazione ad altre immagini, altre opere d’arte, e in funzione allo spazio e al tempo in cui esistono. Considerare un’opera d’arte un soggetto attivo vuol dire che essa genera significati nuovi ogni volta che la si guarda, piuttosto che esprimere simbolicamente qualcosa che è già preesistente.
Spesso Anja Puntari lavora con materiale “home-made” inserito da utenti privati su piattaforme come Youtube, Redtube o Facebook. Per questo molti dei suoi lavori diventano una sorta di ricerca antropologica, come collezioni che contengono i codici del luogo da cui provengono.

Temi frequentemente affrontati sono discorsi sociali come la in/visibilità e l’auto/controllo dell’individuo nella società contemporanea; e come certi taboo sociali vengono costruiti e diffusi attraverso il mondo delle immagini e i suoni.

Tra gli altri prenderanno parte a neon>focus:
Elena Arzuffi, Davide Bertocchi, Bianco Valente, Anna Valeria Borsari, Elena Cologni, Francesca Grilli, Sukran Moral, Giancarlo Norese, Roberta Piccioni, Cesare Pietroiusti, Marco Raparelli, Moira Ricci, Fabrizio Rivola, Stefano Romano, Sara Rossi, Marinella Senatore.

dal 22 ottobre @ 8.30 pm

neon>campobase
info-at-neoncampobase.com
www.neoncampobase.com
+39 051 5877068